• SCONTO BLACK WEEK SU TUTTI I PRODOTTI
Angebote in:
Angebote noch:

Come correggere la r moscia ed eliminare le cause del rotacismo

Tutti i consigli su come correggere la r moscia e le terapie possibili

La “erre moscia” è una delle caratteristiche fonetiche più riconoscibili e diffuse in Italia, caratterizzata da una pronuncia diversa della lettera R rispetto all’uso comune della dizione italiana.

Il rotacismo, nome medico che indica questo fenomeno, è causato da un errato posizionamento della lingua durante la pronuncia del fonema R che può dipendere da tantissime cause.

Sebbene molte persone abbiano imparato a convivere con questo difetto fonetico e, in alcuni casi, ne abbiano fatto anche un tratto distintivo, per altre rappresenta un problema, sia nella vita quotidiana che in ambito lavorativo, specialmente se si desidera intraprendere una carriera in cui è richiesto l’uso della voce.

Vediamo allora nello specifico quali sono le cause del rotacismo e come correggere la r moscia.

Che cos’è la “erre moscia” e quali sono le cause del rotacismo

Le cause di questo difetto fonetico possono essere molte ma, a livello pratico, la erre moscia è dovuta ad una difficoltà nel movimento e nella vibrazione della lingua.

In linea di massima, la erre moscia inizia a palesarsi intorno ai due anni di età, quando i bambini introducono i vari fonemi nel linguaggio. La r, infatti, rappresenta una delle lettere più complesse della lingua italiana e, infatti, è una delle ultime ad essere apprese.

Ma quali sono le cause del rotacismo?

Partiamo dai fattori organici: un frenulo linguale (la porzione fibrosa che ancora la lingua al pavimento orale) troppo corto può condizionare l’articolazione della lingua, causando anche difetti di pronuncia.

Per quanto riguarda il posizionamento, invece, esistono due tipi di erre moscia:

  • R moscia anteriore: quando è presente una scarsa vibrazione della punta della lingua.
  • R moscia posteriore: che rappresenta il tipo più comune, in cui la vibrazione è presente alla base della lingua anziché all’apice linguale.

A seconda del tipo, cambia anche la pronuncia. Nella erre moscia anteriore questa lettera somiglia molto più ad una V, mentre nella posteriore si ha la cosiddetta R alla francese.

Infine, anche l’influenza dei genitori può portare allo sviluppo di rotacismo, poiché i bambini imparano a parlare interagendo con l’ambiente che li circonda e, se cresce con genitori con erre moscia, o vive in contesti regionali dove questa lettera è pronunciata in modo diverso (Parma ad esempio) avrà più possibilità di svilupparla.

Ora vediamo quali sono i rimedi più indicati per correggerla.

Come correggere la r moscia: esercizi e dispositivi di terapia

Se ti stai chiedendo come correggere la r moscia, devi sapere che la figura di riferimento a cui rivolgersi è sicuramente il logopedista che può aiutare sia i bambini che gli adulti nella riabilitazione fonetica.

L’obiettivo di questo professionista è, prima di tutto, quello di individuare la tipologia di erre moscia, posteriore o anteriore.

Una volta compresa la natura del disturbo, si procede alla correzione di questo difetto di pronuncia, grazie ad esercizi mirati a sviluppare una corretta articolazione del fonema e a praticare esercizi di dizione per il riposizionamento del punto di appoggio della lingua.

Inoltre, sono impiegati dispositivi per la riabilitazione che offrono risultati sorprendenti: stiamo parlando di quelli per la terapia a vibrazione locale.

Le vibrazioni, infatti, sono in grado di penetrare per più di 6 centimetri nei tessuti, riequilibrando e normalizzando il tono muscolare. Questa azione stimola i margini e il ventre linguale, facilitando il corretto riposizionamento della lingua durante gli esercizi. Inoltre, agiscono sulla vibrazione della punta della lingua, essenziale per una corretta pronuncia.

L’uso dei dispositivi NOVAFON per correggere la r moscia

La terapia a vibrazione locale offre risultati davvero eccellenti nella correzione della erre moscia, agendo direttamente sulle cause del rotacismo.

Per sfruttare al massimo questa azione terapeutica, puoi scegliere i dispositivi medici NOVAFON che, grazie alla loro riconosciuta efficacia, vengono impiegati in logopedia, ma anche in tantissimi ambiti della riabilitazione.

Questi apparecchi svolgono un ruolo importantissimo non sono nella correzione del rotacismo, ma in generale nell’impostazione di tutti i fonemi. Le vibrazioni migliorano infatti la percezione orale, stimolando e tonificando la lingua e facilitando il posizionamento articolatorio, indispensabile per la corretta pronuncia.

Grazie a queste capacità, quindi, sono impiegati per il corretto sviluppo dei fonemi più difficili, come R, K, L, S.

NOVAFON, tra l’altro, mette a disposizione corsi di formazione e webinar gratuiti per illustrare il corretto funzionamento dei suoi dispositivi e di tutti gli accessori.

Ora che sai come correggere la r moscia e quali sono le cause del rotacismo, contattaci per avere maggiori informazioni, accedere ai corsi e acquistare i nostri dispositivi.

Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

WhatsApp Chat WhatsApp Chat